Bio System Tre : sistema a luce visibile

è un sistema integrato di resine composite  dentali  fotopolimerizzanti, messo a punto dall’ odontotecnico Massimiliano Petrullo e da un team di colleghi  specializzati, nel corso di 10 anni di attività, del suo laboratorio con diversi studi dentistici nonché con la collaborazione delle seguenti aziende: Nobil-Metal, Degudent, Dentsply Italia e Prosthetics International che nel 2010 ne ha certificato la qualità del protocollo di base a livello internazionale

 


Vantaggi : protocolli – qualità – costi

i vantaggi dell’ utilizzo di questo sistema riguardano diversi aspetti, infatti, i protocolli operativi sia clinici che tecnici sono sicuri, semplici e riproducibili, i dispositivi ultimati possiedono un altissimo grado di biocompatibilità; questo fatto associato alle eccezionali proprietà chimico-fisiche di questa nuova classe di materiali, consente al team studio-laboratorio di fornire ai pazienti protesi e apparecchi ortodontici di qualsiasi tipologia, con standard di qualità mai raggiunti sino ad ora a costi adeguati alle esigenze del mercato

 


Indicazioni : protesi - ortodonzia

il sistema prevede la realizzazione di tutte le tipologie di protesi : rimovibili, fisse, implantari e apparecchi ortodontici

 

Materiali : resine composite

sono una nuova generazione di resine composite fotopolimerizzanti a base di oligomeri di uretano (UDMA), altamente biocompatibili e dalle qualità chimico-fisiche superiori rispetto ai materiali tradizionalmente utilizzati sino ad oggi


Procedure : certificate

la certificazione di qualità del produttore dei materiali utilizzati  e la casistica clinica, costantemente raccolta a partire dal 2006, grazie ai follow up regolarmente eseguiti sui vari dispositivi in situ utilizzati dai pazienti, garantiscono in maniera assoluta la qualità di protesi e apparecchi ortodontici realizzati con il sistema Bio System Tre

 


Il nostro sistema mantiene ciò che promette

le linee di prodotti utilizzati nel nostro sistema sono Triad, Radica ed Eclipse prodotti da Dentsply. Questi materiali sono perfettamente compatibili tra loro perché realizzati sulla stessa base chimica; ciò li rende totalmente integrabili tra di loro, riuscendo, in tal modo a coprire tutte le esigenze delle diverse fasi operativa, in studio e in laboratorio

 

in comune hanno anche dati tecnici, precisione, retrazione, flessione, resistenza agli urti, stabilità idrolitica e cromatica, resistenza alla placca di assoluta rilevanza. I test in vitro eseguiti secondo le normative internazionali hanno evidenziato per ogni caratteristica analizzata, valori nettamente superiori rispetto alle resine auto e termo polimerizzanti (PMMA)

 


ALL IN ONE

tutte le resine composite impiegate nelle procedure per la realizzazione dei diversi dispositivi del sistema, sono fotopolimerizzabili UDMA quindi, privi di monomero di metacrilato, questo consente di evitare potenziali problemi alla salute dei pazienti, legata al rilascio del monomero residuo

 

nei confronti dei compositi tradizionali a base di BIS-GMA, i materiali TRE presentano una tipologia di lavorazione che rende tutte le superfici dei nostri dispositivi perfettamente compatte e lucide, con il risultato che l' attecchimento della placca è molto ridotto rispetto a dispositivi realizzati con BIS-GMA

 

i dispositivi TRE sono consegnati con specifico attestato di qualità da rilasciare al paziente e riadeguabili anche con le convenzionali resine a base di PMMA e compositi BIS-GMA